Farina di ceci

sacco da 10 Kg
Base price 51,60 €
Sales price 51,60 €
Description

 

La farina di ceci viene Prodotta dall'azienda agrituristica San Giovannello di Carla La Placa, C.da San Giovannello 94010, Villarosa (EN). I ceci varietà sultano sono coltivati in azienda secondo il metodo dell'agricoltura biologica. La farina è ottenuta da molitura a pietra in un impianto di produzione extra aziendale. Dopo la molitura la farina viene burattata e confezionata in pacchi di carta.Tutto il processo di produzione è certificato da Agricoltura Biologica.Prodotto Bio.

Confezionamento: sacco da 10 kg.

Ingredienti: ceci sultano.

Provenienza materie prime: I ceci sono prodotti nell'azienda agricola Sangiovannello. Additivi: il prodotto è esente da additivi di qualsiasi natura.

Allergeni: il prodotto può contenere tracce di glutine.

Requisiti Nutrizionali: vedi Tabella riportata sull’etichetta. CLICCARE SULL'IMMAGINE.

Shelf life: da consumarsi preferibilmente entro i 5 mesi dalla data di molitura.

Modalità di conservazione: Conservare in luogo fresco e asciutto.

Modalità di utilizzo: E' indicata per la preparazione delle panelle palermitane, della farinata genovese, per la preparazione di pastelle e panature per verdure o pesce.Ottima per la preparazione di sformati con verdure (frittata senza uova).

Ricette:

  • Frittata senza uova (frittata delle galline in vacanza)

 Ingredienti per 4 persone: 1 cipolla, 1 zucchina (oppure 1 melanzana), 5 cucchiai di farina di ceci Acqua, Foglioline di menta (possibilmente menta bergamotto), Sale

Preparazione: Tagliare a cubetti la zucchina (o la melanzana) porla in un colapasta, cospargerla di sale e attendere circa 30 minuti affinchè l’ortaggio trasudi liquido (venga deamarizzato). Fare soffriggere in un padellino la cipolla tagliata a rondelle sottili, friggere la zucchina oppure la melanzana. Mescolare la farina di ceci con l’acqua e aggiungere le foglioline di menta triturate, il sale e gli ortaggi precedentemente cotti. L'impasto così ottenuto può essere fritto in un a padella come una frittata standard, girando la frittata per cuocerla da entrambi i lati. Per una cottura più leggera foderare una teglia di carta forno, versare dentro il composto formando uno strato alto ½ cm ed infornare a 200 gradi.